Al fine di consentire la riparazione di una imprevedibile grossa perdita riscontrata sulla condotta del ramo adriatico del Grande Sifone Leccese, a partire da oggi e fino al termine dei lavori di sistemazione della condotta, si potranno verificare cali di pressione nei comuni di Lecce

, Trepuzzi, Lizzanello (e frazioni), Squinzano, Novoli, Surbo, S. Cesario, Cavallino, Lequile, S Pietro in Lama. La comunicazione è stata data in queste ore dall’Acquedotto Pugliese.
A subire i maggiori disagi potranno essere gli utenti che abitano nei piani superiori o che sono totalmente sprovvisti di riserva idrica.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

9 + diciotto =