Vignetta Massimo DonateoMamma mia che freddo, tutti allora sotto le coperte a scaldarci di passione e di coccole. Il 14 Febbraio è consuetudine oramai da svariati anni festeggiare la festa degli innamorati. Spesso però l’amore si nasconde non nelle coppie oramai collaudate, ma  in quelle clandestine, che vivono

questo giorno come l’anticamera dell’inferno. Ciò nonostante l’amore resiste a tutto e a tutti e si esprime in svariati modi secondo il temperamento di ciascuno di noi.   Ma come ameranno i nostri dodici segni per San Valentino?  Per il nostro amico  Ariete, la passione nascerà  e morirà rapidamente; Urano li spinge a vivere on the road  le emozioni più roventi;  regalategli  quindi una moto, in sella gli riesce  meglio, specie se con un Sagittario. Il Toro, come al solito ruminante nelle sue decisioni, dimostrerà finalmente più velocità nell’azione della conquista; la sua sessualità si esprimerà  in maniera genuina, senza orpelli  e si farà guidare per la scelta dai suoi cinque sensi; eccelso nell’arte del voyerismo, non potrà resistere all’istinto di spiare dietro il buco della serratura di una Vergine ; regalategli quindi un bel binocolo. Per San Valentino ai nostri Gemelli sfuggenti e mutevoli, fate una telefonata erotica e sussurrate parole infuocate  da accendergli la mente e togliergli  il respiro; incapaci di vivere grandi passioni, ripiegano verso amori più  adolescenziali; regalategli il film” Il tempo delle Mele”, da vedere possibilmente con una Bilancia. Il sensibilissimo Cancro, con Plutone contro, andrà alla ricerca di un rinnovamento psichico ed emotivo attraverso il sesso. Molto possessivo, preferisce il proprio partner casto, mentre la stessa regola non vale per sé stesso; eternamente infantile nelle sue manifestazioni affettive, spesso piagnucoloso, meriterebbe in regalo  una culla con ciuccio, provvederà un Pesci a gongolarlo. Il Leone ha bisogno di sentirsi sempre al centro dell’attenzione per considerarsi vivo e potente; deciso ed autoritario come non mai, arriva sempre alla conquista della preda designata; egli vive per l’amore e l’attrazione; per San Valentino regalategli una poltrona a forma di trono da condividere con un Acquario. Il segno della Vergine, generalmente ipesensibile , è molto accomodante verso il proprio partner; ma a causa della sua  propensione a soppesare ed analizzare, resta tragicamente in attrasso con  l’atto sessuale, soppiantato da un tenero sgorgare di sentimenti; a San Valentino avremo due tipi di Vergine: quello promiscuo, che si chiude nel bagno delle discoteche e ne esce all’alba cerchiato come un panda; o il mistico, che gira in vestaglia bianca con il vangelo sotto braccio a predicare la castità; a voi la scelta; per entrambi consiglierei  una seduta dal vostro psicologo di fiducia, possibilmente accompagnato da un Cancro.  Gli affascinanti Bilancia odiano tutto ciò che è volgare e poco elegante; l’amore per loro è un balletto, fatto di piccoli passi, amano le belle maniere,guai  urlargli  in faccia il proprio desiderio, la parola sesso non si pronuncia mai; tatto e dolcezza saranno i lasciapassare per mettere ko i nostri complicatissimi Bilancia; per San Valentino, regalategli  uno specchio, odia  essere disordinato mentre fa l’amore, glielo reggerà il teorico Gemelli.  Lo Scorpione, vuole possedere tutto, non solo il corpo ma anche l’anima; il soggetto è appassionato ed intenso, dotato di forte magnetismo,  pensa spesso al sesso. Per San Valentino gli si addice la seguente frase di Nietzsche: “L’uomo è una fune tesa fra l’animale e il superuomo, una fune tesa sopra l’abisso”. Attenti a non caderci dentro, con un Pesci. Il Sagittario può sorprendere con un atteggiamento molto aperto e quasi innocente con l’intimità. Semplicità, onestà sessuale, sono le armi per avere al proprio fianco un partner così vero; appassionato ma mai ossessivo, per lui l’amore è complicità. Regalategli una barchetta a vela vi amerà durante una traversata nella tempesta. Siete il  fuoco sotto la cenere caro amici del Capricorno, dalla libido forte ma controllata; l’amore è una grave malattia della mente, per cui , se perderanno la testa per un collega del segno della Vergine, speriamo almeno che sia la ragione a tenere le redini. Regalategli una parete rigida da scalare perché quando fa l’amore assomiglia all’uomo ragno. L’acquario,detesta ipotecare il suo futuro sentimentale; rifugge la  gelosia e il possesso,  preferendo più una amicizia amorosa alla passione accecante e immobilizzante; la creatività sessuale è una delle forze di questa posizione; grande intesa con il cervellotico gemelli, poiché insieme, parlano,parlano e ancora parlano; per San Valentino, regalategli il gioco del silenzio. Il Pesci, inizialmente ansioso ed apprensivo, pauroso di far brutta figura, può dar prova di possedere un’identità forte ed adattabile; se si sente amato veramente si esprime in maniera sessual-romantica. Regalategli una rana Cancro, perché quando fa l’amore gracida per la gioia.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

tre + due =