Inizieranno lunedì 6 febbraio  i lavori  per l’ampliamento della rete del gas metano in numerose strade del territorio leccese.
Gli interventi, tutti a carico di Enel Rete Gas, verranno realizzati nelle vie sottoelencate: Vecchia Frigole (dal complesso Bernini fino a via Scipione 

Ammirato), zona via S. Ammirato comprendente anche le vie Livenza, Orazio Flacco e traverse a destra, Catullo, Gozzano, Nasone, Giovenale, Properzio; zona via Sandro Pertini e traverse, comprendente anche le vie Sandalo, Gronchi, De Magistris, Sellitto; zona via Caliò Pomponio, comprendenti le vie Fogazzaro, Terni, C. Alvaro, Bacchelli, Bargellini, G. Bruno, Urbino, Piacenza, Forlì, La Spezia, Imperia, Scotellaro e Macerata; Merine angolo via Vecchia Merine, comprendente anche le vie Giotto, Picasso, Borromini, Vivarini, Cimabue. F. Lippi, Botticelli, Guardì, Masaccio, Veronese, Tiepolo, Bernini, De Chirico, Giorgione.
Gli interventi verranno realizzati totalmente a spese di Enel Gas. Saranno, dunque, a costo zero per l’Amministrazione Comunale.
L’impresa esecutrice dei lavori è la Cime Srl di Grotti di Cittaducale (Rimini).
Il direttore tecnico di cantiere e rappresentante impresa sul cantiere è il geometra Eugenio Petrin; il tecnico Enel rete gas è Fabio Greco; il coordinatore per l’esecuzione dei lavori è l’ingegner Giuseppe Antonio Surico.

Soddisfazione è stata espressa dall’assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Lecce, Gaetano Messuti. “Ringraziamo Enel Gas – afferma Messuti – per la sensibilità e l’attenzione dimostrata nei confronti del territorio leccese. I lavori che verranno eseguiti serviranno a dotare un’ampia area cittadina delle opere di metanizzazione, tanto attese dai nostri concittadini. Va dato atto soprattutto al sindaco Paolo Perrone, vero protagonista di questa iniziativa, di essere riuscito a raggiungere un accordo proficuo per il Comune di Lecce al termine di una lunga trattativa con Enel Gas. Questa intesa consentirà al nostro territorio di ottenere  un’opera fondamentale grazie alla quale potrà avere benefici l’intera comunità leccese”.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

10 − 3 =