Un arresto e una denuncia è il bilancio dell’ennesimo controllo degli agenti di Polizia di Lecce per il contrasto allo spaccio di sostazne stupefacenti.
Ieri pomeriggio, il servizio Volanti che controllava la zona industriale di Surbo, avrebbe intercettato un’auto alla cui guida si trovava F.D., 41enne di Salve. Gli agenti di Polizia sospettando che potessero detenere sostanze stupefacenti, si sono avvicinati per un controllo.

Mentre l’autista non opponeva resistenza, sul lato del passeggero si trovava Piero Giangreco, 43enne, sempre di Salve, ha tentato la fuga. Mentre cercava di scappare avrebbe anche tentato di disfarsi di un involucro, che una volta recuperato si è scoperto contenere circa 15 gr di eroina.
Giangreco è stato perciò arrestato con l’accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, mentre il suo complide, F.D. è stato denunciato in stato di libertà.

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

tre × uno =