Luca Valente torna a casa. Nel primo pomeriggio di domani, atterrerà da Roma l’aereo militare con a bordo la salma del militare salentino, morto ieri in Afghanistan, dopo un incidente stradale.

I tre soldati italiani già domattina atterreranno a Roma, a Ciampino, per poi essere trasferiti presso l’ospedale militare Celio, dove verrà eseguita l’autopsia sui loro corpi.
Subito dopo, un volo riporterà a Miggiano la salma di Luca Valente, 28enne, primo caporal maggiore dell’esercito, alla sua quarta missione. Nel paese in provincia di Lecce, già da domani sera, sarà allestita la camera ardente nella sua abitazione in via Como.
Giovedì pomeriggio, con inizio ore 15, saranno celebrati i funerali presso la parrocchia di San Vincenzo Levita e Martire. Il sindaco, Giovanni Damiano, per il giorno dell’ultimo saluto al soldato salentino, ha indetto il lutto cittadino.

CONDIVIDI