È stato fermato durante un normale controllo alla circolazione stradale ma non aveva la cintura di sicurezza. Per questo motivo ha inveito nei confronti dei carabinieri, profferendo al loro indirizzo frasi minacciose, bestemmie e spingendone uno di loro, al fine di evitare che i militari gli elevassero

la contravvenzione, ed è scattato l’arresto. Si tratta di Pano Donato Piero, 30enne neretino, accusato di minaccia e oltraggio a Pubblico Ufficiale. È accaduto nella tarda mattinata di oggi. L’uomo ora si trova agli arresti domiciliari