Nella tarda serata di ieri, a Nardò, i Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato, in esecuzione dell’ordine di custodia cautelare in carcere, emesso dal Tribunale di Lecce, Sezione distaccata di Nardò, Antonio De Benedittis di quarantadue, già noto.

Lo stesso, sottoposto agli arresti domiciliari, il 22 febbraio scorso, è risultato irreperibile al controllo eseguito presso la sua abitazione dai Cara binieri della Stazione neretina, venendo denunciato in stato di irreperibilità per il reato di evasione. Dopo le formalità di rito l’arrestato è stato associato alla Casa Circondariale di Lecce.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

18 + quattro =