Giunge alla quarta edizione Dialoghi Virtuosi, l’evento nato dal progetto per lo sviluppo sostenibile di 56 comuni virtuosi d’Italia più diverse associazioni, che hanno deciso di votarsi al rispetto del territorio attraverso il confronto e vere e proprie azioni concrete.

Come il marchio Nissan, che da anni ha intrapreso un impegno costante verso la mobilità sostenibile, modificando le attività aziendale verso un rispetto dell’ambiente e migliorando la ricerca per la creazione di automobili a bassa emissione di anidride carbonica.
Come la Nissan Leaf, uno degli ultimi gioielli del marchio, che è al 100% elettrica e vanta numerosi premi come “Auto dell’anno” in tutto il mondo. La Nissan Leaf potrà essere provata con mano durante l’evento “Dialoghi virtuosi”, che vedrà nei giorni di venerdì 17 e sabato 18 febbraio, un momento di confronto e di dialogo nel Convento degli Agostiniani a Melpignano, uno dei Comuni Virtuosi che aderisce al progetto e che è stato socio fondatore all’atto della sua creazione.
Venerdì 17 si apriranno i lavori alle ore 16.00 e a seguire ci sarà un convegno dal titolo “Il patto dei sindaci per salvare paesaggio e ambiente” con il docente della facoltà di scienze dell’Università del Salento, Paolo Sansò, il Presidente di Italia Nostra – sezione Sud Salento Marcello Seclì e l’architetto paesaggista Tiziana Lettere. Verrà inoltre presentato il libro “Basta il giusto”, di Andrea Segrè, preside della facoltà di agraria presso l’Università di Bologna.
Sabato mattina dalle ore 9.00 alle 12.00 sarà possibile provare la Nissan Leaf 100% elettrica; anche in Italia infatti, sono stati aperti i pre-ordini, dopo il successo ottenuto in altre nazioni tra cui il Giappone.
Nel pomeriggio continueranno i lavori alle ore 16.00 con la presentazione di “I busbox interagire cultura” di Antonio Lupo, progetto dei Principi Attivi, “Melpicodes AR: la città in realtà aumentata”, ovvero una presentazione di Dario Avvantaggiato di una Melpignano interattiva; successivamente sarà il turno di Clementina Taliento che presenterà il progetto CRES di Kyoto Club, che si occupa di sensibilizzare e di informare i giovani studenti nelle scuole al tema dell’ambiente e della sostenibilità.
La Nissan Leaf sarà poi presentata ufficialmente alle ore 17.30 da Lorenzo Rutili, responsabile EV Nissan Italia e da Matteo Crespi, responsabile SCHNEIDER. Infine chiuderanno il convegno la presentazione “Dizionario dei Rifiuti” di Francesco Cucari e la tavola rotonda sul tema a cui parteciperanno i rappresentanti nazionali dei comuni e delle associazioni virtuose impegnate nel progetto.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

1 × cinque =