Lunedì 20 febbraio alle ore 19.00, presso il Lounge Bar Manhattan in via Salandra 2 a Lecce (accanto all’Hotel President), ci sarà l’incontro pubblico con l’On Alfredo Mantovano. Modera il dott. Gianluca Pasca (Vice Presidente dell’Ass. Kalos Manfredi Pasca). L’incontro avrà tra i temi previsti la crisi della Giustizia, la deriva della società di oggi, l’attuale situazione di emergenze e crisi socio-economiche nell’ottica della politica nazionale e locale.

Si partirà da alcuni degli argomenti affrontati dall’On. Mantovano in una delle sue opere più interessanti che ha per titolo “Ritorno all’Occidente.” L’appuntamento sarà inoltre occasione per presentare alla collettività salentina e regionale, il progetto di conferenza permanente sul Salento, un contributo operativo che nasce dalla società civile e che può divenire motore di sviluppo per il territorio e non solo.

Scheda del volume – Il diario di un conservatore con incarichi di governo e di partito, coinvolto in prima persona nell’attualità politica. Questo libro tocca vari temi, dalla bioetica al terrorismo, all’immigrazione alla libertà religiosa, dalle radici cristiane dell’Europa alla dialettica fra politica e tecnocrazia, inoltre ha un preciso filo conduttore: l’intenzione di mostrare il perché si sceglie di essere conservatori, in Europa come negli Usa, evitando semplici scorciatoie. “Se sia necessario o no elevare il criterio e il livello del fare politica in Italia e in Europa, se sia utile e importante lasciare il terreno della manovra chiusa e oligarchica per sollecitare il pieno corso di guerre culturali che ci portino a vivere in un mondo meno pacificato dal conformismo, giudicate voi. Per quanto mi riguarda credo di poter dire che, se la risposta è positiva, se qualcosa bisogna fare per dare radici alle libertà occidentali, è di questi materiali letterari e umani che abbiamo bisogno”. Giuliano Ferrara – Direttore del “il Foglio” (dall’introduzione del libro).

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.