Foto Antonio Castelluzzo”Per la Rai e’ una giornata di cui vergognarsi, abbiamo assistito ad un altro episodio di vandalismo concentrato, di violenza istituzionale, espressione di una concezione mafiosa di servizio pubblico, della sua trasformazione in lotti di sottogoverno”.

Lo ha detto il presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola, oggi a Roma a margine della presentazione del Bari International Film Festival che si terra’ dal 24 al 31 marzo. A proposito delle nomine in Rai, il governatore della Puglia ha aggiunto che ”e’ stata una scena sguaiata che merita una reazione forte dalle forze sociali, culturali ma anche da parte del Governo che in occasioni come queste deve dare prova della propria qualita’ come classe dirigente. Si sono viste tecniche da golpe culturale. Vorremmo che presto fosse riportata in Rai una civilta’ democratica”. Per Vendola proprio ”in questa giornata di vergogna per la Rai e’ molto importante che una sua parte riscatti il servizio pubblico mettendo a disposizione il patrimonio che ha su Carmelo Bene per il Bifest”. Infatti al festival ci sara’ un’enorme retrospettiva sull’attore e regista, a dieci anni dalla morte, che proseguira’ con molti appuntamenti anche ad aprile e a maggio ad Otranto e Lecce, oltre che a Bari.

 

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

12 + 17 =