È stato ritrovato, intorno alle 14 di oggi, lo studente di Ginosa, scomparso ieri mattina a Lecce. Il giovane era stato visto l’ultima volta presso l’Accademia di Belle Arti, dove studiava, dopo un colloquio con un docente.

Da allora, se n’erano perse le tracce, anche se ancora non sono chiari i motivi che abbiano portato Francesco Paolo Conte ad allontanarsi: forse un incomprensione con il professore o con i suoi genitori per il proprio rendimento universitario.
Nella giornata di ieri, grande è stata la concitazione da parte di amici e familiari che hanno immediatamente avviato le ricerche e avvisato le autorità. Il riconoscimento è avvenuto ad opera della Polizia Ferroviara che lo ha trovato sui binari della stazione di Lecce.
Grande, naturalmente, il sollievo di familiari e amici per la fine di questa brutta storia.

Federica Nastasia

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

2 × 3 =