{youtube width=”400″ height=”300″}fMeKjXlMxqU{/youtube}

Divertimento, gioco, svago e shopping a costo zero. Sono stati questi gli ingredienti fondamentali dello “Swap Party” che si è svolto a Roma domenica 29 gennaio. Swap vuol dire barattare, scambiare. Ed è proprio uno scambio quello che c’è stato.

Tutti i partecipanti hanno portato oggetti, vestiti, accessori, libri, oggetti d’arredo e quant’altro e durante il party li hanno scambiati con oggetti appartenenti ad altri proprietari. In questo video li potete vedere mentre scrutano con attenzione la merce in attesa di scegliere il prodotto desiderato o per lo meno più utile.
Ma lo swap party non è stato solo scambio, ma anche moda. Gli swapper cimentarsi in un vero e proprio set cinematografico
L’evento si è svolto a Roma, ma gli organizzatori, dietro le telecamere, hanno anticipato che porteranno lo swap party anche in altre regioni italiane. E noi ci siamo fatti promettere anche nel Salento

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

diciotto − 12 =