Un terribile incidente stradale mortale è avvenuto questo pomeriggio sulla statale 101 che collega il capoluogo Lecce a Gallipoli,all’altezza dello svincolo per Lido Conchiglie-Rivabella, in direzione Gallipoli. Hanno perso la vita i conducenti di due auto, una Fiat Punto e di un’Alfa 156.

 

Le vittime sono Antonio Mercuri, di Sanicola, e Mauro Meret, di Racale, entrambi quarantenni.  La tragedia si è verificata intorno alle 15.30. Stando a una prima ricostruzione si tratterebbe di uno scontro frontale, pare, infatti che la Fiat Punto di colore nero avrebbe imboccato la Statale contromano, andando a schiantarsi contro l’Alfa Romeo 156. Prima dell’impatto un automobilista aveva segnalato ai carabinieri che la Fiat Punto condotta da Mercuri procedeva contromano ma il tempestivo intervento dei militari non ha impedito che l’auto finisse contro l’Alfa Romeo 156 guidata da Meret. L’ impatto e’ stato violentissimo e i due automobilisti sono morti sul colpo.

Sono intervenuti prontamente gli uomini del 118 ma non hanno potuto far altro che certificare la morte dei due conducenti. Sul posto i vigili del fuoco, i carabinieri e la polizia stradale alla quale è affidato il compito di ricostruire la dinamica di questo drammatico incidente avvenuto in un tratto di strada spesso funestato da incidenti terribili. L’Anas, la Polizia Stradale e i Vigili del Fuoco sono sul posto per ripristinare la circolazione mentre al momento sono previste deviazioni del traffico sulla viabilita’ provinciale.

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.