Foto Antonio Castelluzzo“Nell’epoca della precarietà la certezza è merce rarissima. A questi ragazzi si prospettava la possibilità di acquisirne una, ma gli viene negata senza alcuna colpa da parte loro.”

Interviene così l’on. Teresa Bellanova.
“Nell’epoca della flessibilità, questi ragazzi restano vittime di un eccesso di rigidità e la loro speranza si disintegra sotto i colpi di una duplice drammatica emergenza: quella occupazionale, da cui speravano di liberarsi, e quella meteorologica, che questa speranza gli ha negato.
Questi sono ragazzi che non cercano di rimanere vicino a mamma e papà, allora il mio auspicio è che una buona dose di buon senso accompagnata dal riconoscimento di un diritto possa consentire al Ministro Di Paola di restituire a questi ragazzi una chance”.

 

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.