Foto Antonio CastelluzzoCosmi: ”Certamente e’ dignitoso perdere proponendo il gioco che abbiamo mostrato noi oggi. Ma il rammarico c’e’ perche’ in alcuni momenti siamo stati un po’ leziosi.

In certi tratti sembravamo noi terzi anziche’ terz’ultimi. Siamo stati poco cattivi in alcune situazioni e non e’ quello che voglio io – analizza il tecnico- Sui due gol subiti abbiamo commesso degli errori. Ma l’episodio che ha inciso di piu’ e’ stato il secondo, arrivato dopo mezz’ora in cui abbiamo giocato meritando il gol del pareggio. Guardando il gioco espresso dalle due squadre il rammarico c’e’ perche’ il risultato poteva essere diverso, ma nel calcio e’ inutile recriminare”, ha concluso Cosmi.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

diciannove − quindici =