Si terrà dal 27 al 29 febbraio presso la Mediateca del plesso Studium 2000 (angolo viale San Nicola, Le) il seminario intensivo sulle tecniche audiovisuali “Musica e Cinema”, a cura di Gianfranco Salvatore, direttore scientifico del CBMR/Europe (centro di ricerca per la musica afroamediterranea istituito dal Columbia College di Chicago e dall’Università del Salento), e di Luca Bandirali, docente di Storia, tecniche e drammaturgia delle produzioni multimediali presso la stessa università. 

Il ciclo di seminari inaugurerà il Master in Musica e comunicazione Audiovisiva, uno dei primi corsi di formazione universitaria post lauream ad introdurre alle professioni della musica, del cinema, dello spettacolo e dei nuovi media.

Giornalismo e critica musicale, discografia, radio e televisione, scrittura di sceneggiature, elaborazione di colonne sonore, promozione e organizzazione di eventi e stagioni concertistiche, gestione di portali dedicati alla musica e allo spettacolo, ufficio stampa: queste le carriere professionali a cui il master avvierà

Il seminario “Musica e Cinema” sarà strutturato in tre parti:

lunedì 27 febbraio ore 10:00-14:00, 15:00-19:00

SFERE – La musica e il cinema, con i rispettivi linguaggi, e la storia dei reciproci incontri.

 

martedì 28 febbraio ore 10:00-14:00, 15:00-19:00

INTERSEZIONI – Teoria, estetica e tecnica della sincronizzazione audio-visiva, ed esperienze pratiche di applicazioni musicali a sequenze cinematografiche.

 

mercoledì 29 febbraio ore 10:00-14:00, 15:00-19:00

CONTINUUM – La progettazione di una colonna sonora basata sull’analisi iconica e narrativa della struttura del film.

 

Per gli studenti dell’Università del Salento la partecipazione al seminario vale 1 CFU di tirocinio. Il ciclo di incontri si chiuderà il 29 febbraio alle ore 21:00 con una vera e propria “festa multimediale”, aperta a tutti e con ingresso libero. L’evento, intitolato Multimedia Concert 2001: A Space Odyssey Reboot, si baserà sulla sonorizzazione dal vivo del film di Stanley Kubrick con Luca Bandirali aka dj Professor, resident dj presso il CBMR/Europe (digital turntables), Frank Tiratore (synthesizer, samplers) e Raffaele Casarano (sax, elettronics).

“Multimedia Concert” si inserisce nel calendario tour di Cinema Sound Reboot, progetto nazionale di sonorizzazione di film che si realizza in un clima di totale improvvisazione di fronte all’audience. Il dj set aderisce agli input dell’immagine, interpretandone le qualità grafiche, luministiche, ritmiche, così come i contenuti semantici. Il repertorio dei suoni è fortemente basato sulla storia della musica per il dancefloor, ma include anche altri generi musicali. Il progetto affronta la sonorizzazione di un intero film, dando luogo a una performance musicale che coincide con la durata del medesimo: la performance si presta ad essere vista/ascoltata/danzata.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

dodici + 13 =