Dopo la tappa a Conversano, si fermerà a Lecce il cantautore Bobo Rondelli. L’appuntamento è per sabato 11 febbraio alle Officine Cantelmo per la rassegna “Verso Sud”. Start ore 22 ingresso 10 euro più prevendita (ridotto 8 euro per gli studenti).

Cantautore e cantastorie livornese dalla voce profonda e malinconica, spesso paragonata a quella del suo concittadino Piero Ciampi, Bobo Rondelli torna con il suo nuovo album da solista “L’ora dell’ormai” uscito a ottobre per Live Global, distribuzione Self.

Attraversando vari stili nell’arco di quasi vent’anni di carriera, passando dal rock del primo album con gli Ottavo Padiglione (Ottavo Padiglione, 1993), alla musica balcanica del secondo (Fuori posto, 1995), al reggae di OndaReggae del 1999, entra in una fase di piena maturità che lo spinge a mettere completamente a nudo la sua personalità malinconica e riflessiva in Disperati, Intellettuali, Ubriaconi (2002) e in Per Amor del Cielo realizzato da solista e uscito nel 2009. Nel nuovo album “L’ora dell’ormai” Bobo non fa altro che continuare a seguire il suo istinto, portando in superficie tredici canzoni le cui atmosfere e i testi in completa libertà descrivono il suo mondo interiore, la sua città, parlano di amore, di figli e omaggiano la poesia.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

2 + 8 =