Foto Antonio CastelluzzoIl bilancio del Lecce nei precedenti diciotto incontri in Friuli con la squadra bianconera è di: 2 vittorie, 3 pareggi e 13 sconfitte, 14 reti segnate e 37 subite. La prima partita tra le due squadre si giocò il 10 maggio 1931 alla ventisettesima giornata del campionato di Serie B.

Il Lecce del presidente Nicola Nacucchi fu sconfitto con il risultato di 3 – 1, in virtù delle reti segnate da Vittorio al ’24, Frossi al ’30  e Semintendi al’81 per i bianconeri, di Gravisi al ’56 per i giallorossi. La prima sfida tra le due compagini in massima serie avvenne il 9 marzo 1986. Anche in questa occasione il Lecce uscì sconfitto dal “Friuli”. I bianconeri di Picchio De Sisti sconfissero i giallorossi di Fascetti per 2 – 1. Passò in vantaggio il Lecce con Raise al ’28 ma prima Miano al ’30 e poi Edinho su calcio di rigore al ’51, ribaltarono il risultato. La prima vittoria del Lecce contro i friulani avvenne nel 2001 in serie A. Il Lecce scese in campo con: Chimenti, Silvestri, Malusci, Juarez, Balleri, Conticchio, Piangerelli, Giacomazzi, Tonetto, Cimirotic, Chevanton. L’Udinese rispose con: Turci, Caballero, Sottil, Gargo, Nomvethe, Pieri, Helguera, Pizarro, Pinzi, Di Michele, Muzzi. Il Lecce si aggiudicò l’incontro per 1 – 0, grazie alla rete segnata al primo minuto da Giacomazzi. La seconda e ultima vittoria dei salentini avvenne l’ 11 dicembre 2005, ed il Lecce, grazie ad una doppietta di Mirko Vucinic, riuscì ad espugnare il Friuli con il risultato di 2 -1, la rete per i bianconeri fu realizzata da Di Natale al ’90. L’ultima sfida tra le due squadre finì con un secco  4 – 0 per i bianconeri.
Sempre per gli amanti delle statistiche se questa sera Guillermo Giacomazzi, dovesse scendere in campo festeggerebbe la 300° presenza della propria carriera in campionati professionistici italiani. Le attuali 299 presenze – collezionate con le maglie di Lecce, Palermo ed Empoli – sono così suddivise: 205 in serie A e 94 in B.
Dario De Carlo

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

nove + 4 =