Foto Francesco Moscagiuli”Non posso che affermare la totale estraneità della società su questa storia del calcioscommesse. Si parla di se e di ma, come società non abbiamo ricevuto alcuna comunicazione, neanche riguardante i nostro tesserati”.

Lo afferma l’amministratore delegato del Lecce, Renato Cipollini, in una nota diffusa sul sito della società salentina.
”Confidiamo – aggiunge – nell’operato della magistratura: se ci dovessero essere cose più precise prenderemo posizione. Al momento non posso dire altro. Ufficialmente la linea della società è che fin tanto non arriva qualcosa di ufficiale restiamo in attesa”

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.