{youtube width=”400″ height=”300″}oyyOlQDLDro{/youtube}

Per festeggiare i 20 anni del COISP, il Coordinamento per l’indipendenza sindacale delle forze di Polizia, lo scorso 14 marzo a Roma si è tenuto il Convegno Nazionale per il trentennale della riforma della Polizia di Stato.

Numerosi i presenti all’incontro: autorità politiche, civili e militari,dirigenti Sindacali provenienti da tutte le province italiane. Presenti in aula anche il capo della Polizia Antonio Manganelli, il procuratore Antimafia Piero Grasso, il procuratore aggiunto della Repubblica al Tribunale di Reggio Calabria Nicola Gratteri.
Un’occasione per  riflettere su quanto fatto finora e su quello che si potrà fare per il futuro, perché “ogni traguardo – si legge in una nota – è un nuovo inizio, e ogni soddisfazione come questo compleanno speciale  qualcosa che ci sprona a fare ancora di più”.
A margine del convegno, abbiamo chiesto al capo della Polizia, Antonio Manganelli, un commento sul tema dello stalking e della sicurezza

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

11 − tre =