La Puglia si arricchisce di 39 nuovi giovani pesisti. Tanti erano, infatti, gli atleti che domenica scorsa hanno preso parte alla loro prima competizione agonistica, vale a dire il Criterium Regionale Giovanissimi di sollevamento pesi che si è disputato nel Palazzetto dello Sport di Sannicola

e che li ha ufficialmente fatti “nascere” in questa disciplina. In gara c’erano Ragazzi e Ragazze della classe 1999, che si sono affrontati esclusivamente nell’esercizio dello slancio con l’obiettivo di salire sul gradino più alto del podio, ovvero l’unico a garantire l’accesso alla fase nazionale della manifestazione, in programma a maggio a Venaria Reale (TO). Otto salentini ce l’hanno fatta. Di seguito i nomi dei primi classificati.
Ragazze:
•    Marianna De Felice dell’Asd Gymnasium di Grottaglie (cat. 43kg), che ha sollevato 17 kg;
•    Kamala Gabrieli della Pesistica Salentina di Aradeo (cat. 50kg) con 23 kg;
•    Chiara Donno dell’Accademia Veneziano Monteroni (cat. 57kg) con 25 kg;
•    Alessia Rizzo della Pesistica Salentina di Aradeo (cat. 66kg) con 24 kg;
Ragazzi:
•    Teseo Quarta dell’Accademia Veneziano Monteroni (cat. 43kg) con 27 kg sollevati;
•    Francesco Leo della Body’s Training di Copertino (cat. 50kg) con 32 kg;
•    Salvatore Cinquepalmi della Pesistica Trepuzzi (cat. 57kg) con 33 kg;
•    Antonio Resta della Pesistica Salentina di Aradeo (cat. 66kg) con 45 kg;
•    Benedetto Minerba della Pesistica Salentina di Aradeo di Aradeo (cat. +66 kg) con 43 kg.
Nella classifica a squadre la Pesistica Salentina di Aradeo si è piazzata prima, seguita dalla Gymnasium Grottaglie e dalla  Body’s Training di Copertino.
Soddisfatto il presidente regionale della FIPE, e organizzatore dell’evento, Gaetano Martiriggiano, che ha commentato: «Dopo la gara di domenica scorsa abbiamo la certezza che la pesistica pugliese ha davanti un futuro radioso e continuerà ad essere ai vertici di questa disciplina nel panorama italiano. Un ringraziamento doveroso va rivolto all’Asd Antares Sannicola ed in particolare a Salvatore Negro che hanno consentito di svolgere la gara nel bellissimo Palazzetto dello Sport di Sannicola».
In attesa della Fase Nazionale del Criterium di questi giovanissimi atleti in erba, sabato e domenica prossima, a Verona, in pedana saliranno i pesisti Seniores per affrontare la finale dei Campionati Italiani. In particolare proveranno a portare a casa una medaglia Maria Grazia Alemanno (cat. 69kg), Francesca Spina (cat. +75kg), Anna Chiara Cataldo (cat. 75kg), Marco Greco (cat. 56kg) e Andrea Sederino (cat. 75kg) della Body’s Training di Copertino, oltre a Mirko Cesari (cat. 85kg) e Alessandra De Ramundo (cat. 63kg) della Pesistica Salentina di Aradeo.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

diciassette + 19 =