Alessandra Chirco è nata a Bologna, dove si è laureata nel 1983 presso la Facoltà di Scienze politiche. È Master of Science in Economics presso la London School of Economics e dottore di ricerca in Economia Politica presso l’Università di Bologna. Dal 1990 al 1998 è stata ricercatore preso la Facoltà di Economia dell’Università di Bologna.

Dal 1998 è professore di Economia politica all’Università del Salento, dal 2001 nel ruolo di prima fascia. È stata Direttore del Dipartimento di Scienze Economiche e Matematico-Statistiche dell’Università del Salento e coordinatore scientifico del Dottorato di Ricerca in Metodi Economici e Quantitativi per l’Analisi dei Mercati. Dal 2007 è prorettore per l’area economico-giuridica, dapprima con delega alla Riorganizzazione dell’Ateneo e recentemente con delega alla Valutazione della ricerca. Negli ultimi anni ha ricoperto insegnamenti di Microeconomia (di base e avanzata) e di Macroeconomia avanzata. La sua attività di ricerca ha riguardato la nuova macroeconomia keynesiana, gli effetti macroeconomici della concorrenza imperfetta, la distribuzione del reddito e la teoria dell’organizzazione industriale. Ha pubblicato per i tipi della Basil Blackwell e per numerose riviste internazionali, tra cui Social Choice and Welfare, Oxford Economic Papers, German Economic Review, Bulletin of Economic Research, Manchester School, Papers in Regional Science, Journal of Economics, Metroeconomica.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

15 + 9 =