Lo hanno pizzicato mentre tentava di rubare all’interno del ristorante “Da Ciccio”, a Frigole, ma gli è andata male ed è finito in manette

Tutto ha inizio un quarto d’ora prima delle 3, quando alla centrale operativa della Sveviapol giunge l’allarme che qualcuno si era introdotto furtivamente nell’attività ristorativa. Una pattuglia delle guardie giurate, giunta prontamente in zona, è riuscita a bloccare il ladro in tempo, avvisando subito la polizia. Gli agenti delle volanti hanno poi accertato come il tentato furto riguardasse l’annessa tabaccheria – salumeria, sulle cui porte gli operanti hanno riscontrato chiari segni di effrazione.

Il giovane, poi identificato in Antonio Calò, 29enne di Surbo, è stato arrestato in flagranza, per furto aggravato.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

quattordici − dodici =