Ruba profumi all’interno della COIN di Lecce. Per questo motivo è stato arrestato, nel pomeriggio di ieri, un 31enne di Galatina. Si tratta di A. C. accusato di furto aggravato e minacce al PU.

Il tutto accadeva all’interno dei magazzini in Piazza Mazzini. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, aveva rubato due confezioni di profumi, del valore di 101,40euro, avvolte in due paia di jeans per occultare l’azione. Sono stati gli addetti alla vigilanza ad accorgersi del furto e a chiedere aiuto alla polizia.
Per completare gli accertamenti è stata perquisita l’auto del giovane, parcheggiata nelle vicinanze, all’interno della quale sono state trovate altre due boccette di profumo per un valore di 86,00euro.
In Questura, l’uomo avrebbe minacciato gli agenti e per questo tratto in arresto, oltre che per furto anche per minaccia.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

quattordici − 8 =