Foto Antonio CastelluzzoAnna Finocchiaro come pubblico ministero, Maurizio Paniz come avvocato difensore, Fabrizio Saccomanno, attore dei Cantieri Teatrali Koreja, nei panni dell’imputato e Alfredo Mantovano, organizzatore dell’evento nella parte del giudice.

Di Muammar Gheddafi. Sara’ infatti un processo al Rais libico quello che sara’ celebrato sabato 24 marzo alle ore 18. Un processo, sottolineano gli organizzatori, “che la civilta’ insegna non potersi negare neanche all’autore dei crimini piu’ efferati, con un’accusa, una difesa e una giuria popolare”. La performance, a Lecce all’hotel Hilton Garden Inn, e’ il sesto appuntamento, quello conclusivo, della 6^ edizione di ‘Sfide culturali e politiche’, iniziativa organizzata dal presidente di Progetto Osservatorio, appunto Alfredo Mantovano, in collaborazione con la Fondazione Nuova Italia, con la Fondazione Magna Carta e con Alleanza Cattolica.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

tre × tre =