Accompagna le prostitute sul posto di “lavoro”, ma è stato arrestato dai carabinieri. Si tratta di Galiotta Paolo, 73enne pensionato di Martano. L’uomo, quando è stata fermato ieri sera, aveva appena accompagnato alcune cittadine extracomunitarie nei posti dove erano dedite alla prostituzione, come ha confessato ai carabinieri.

 

Il 73enne salentino, infatti, ha ammesso di accompagnare abitualmente, con la propria auto, le nigeriane da Lecce a Galatone e viceversa. Alla vista dei militari, il 73enne ha tentato invano di dileguarsi ma è stato fermato e accompagnato a Nardò, presso la Caserma dei Carabinieri, dove l’uomo ha confessato il proprio ruolo.

Il pensionato è stato accompagnato nella sua abitazione in regime di arresti domiciliari. Deve rispondere del reato di favoreggiamento della prostituzione.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

due × tre =