Nuova operazione della Polizia Penitenziaria di Lecce contro l’introduzione nelle carceri di sostanze stupefacenti. Nella mattinata, infatti, gli agenti hanno arrestato la trentunenne Cassano Serafina, originaria di Bari, colta nella flagranza della cessione di 6 grammi di hashish

al proprio congiunto Sassanelli Mattia, detenuto in espiazione di pena presso la Casa Circondariale di Lecce per reati connessi al traffico di sostanze stupefacenti.
Dell’avvenuto arresto è stata data immediata comunicazione al Pubblico Ministero di turno, Dott. NEGRO, il quale ha  disposto che la prevenuta colta in flagranza di reato fosse associata alla Casa Circondariale di Lecce.