Foto Francesco MoscagiuliLa puntata di “Loggione”, trasmissione di Canale 5 dedicata all’Opera, in onda sabato 24 marzo alle ore 8.50, sarà interamente dedicata alla “Carmen” di Bizet realizzata a Lecce con la regia di Carlo Antonio De Lucia, terzo titolo in cartellone della 43^ Stagione Lirica della Provincia di Lecce

, promossa e organizzata dall’assessorato alla Cultura guidato dalla vicepresidente Simona Manca, con la direzione artistica del maestro Filippo Zigante.

L’ideatore e conduttore della trasmissione “Loggione”, nonché vicedirettore del TG5, Vittorio Testa, è stato, infatti, a Lecce in occasione della rappresentazione di “Carmen”, lo scorso 10 marzo, per le riprese dell’opera e le interviste ai protagonisti, in particolare a Maria Josè Montiel, mezzosoprano spagnolo tra le più acclamate interpreti di Carmen del momento. Sarà così possibile ammirare spezzoni dell’edizione leccese di “Carmen”, tra i quali le parti più note dell’opera, come il preludio, l’habanera, la seguidilla, l’aria del Toreador e l’aria del fiore.

Ma la puntata di sabato sarà anche lo spunto per portare alla ribalta televisiva nazionale altri “frammenti” di Salento. Per l’occasione, infatti, sono state girate immagini all’interno del Museo provinciale “Sigismondo Castromediano” a Lecce, in particolare nella sala degli artisti salentini, nella Pinacoteca e nella sezione della moda “Vestirsi a Lecce e nel Salento”, sfilata di abiti che raccontano la moda nel Salento dal 700 ai nostri giorni; spazio, poi, ad uno sguardo alle facciate di Palazzo dei Celestini e della Basilica di Santa Croce a Lecce.

“Loggione” è l’appuntamento che il Tg5 dedica, da oltre sette anni, il sabato mattina, alla lirica, proponendo opere scelte tra quelle più prestigiose portate in scena nei teatri italiani. La trasmissione di Canale 5 è stata a Lecce per la terza volta in quattro anni.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

tre × tre =