L’ASD Basket Ugento si è aggiudicata la Coppa Salento battendo in finale il C.BK. Monteroni per 77-75. La gara, giunta al termine di due giornate interamente dedicate alla pallacanestro, si è svolta domenica scorsa sul campo neutro di Calimera.

Organizzata dalla Federazione Provinciale Basket di Lecce presieduta da Vito Marra, la competizione ha visto sfidarsi sul parquet di Calimera le prime 4 squadre classificate nel girone di andata del campionato federale di Prima Divisone, che hanno offerto un grande spettacolo sportivo agli appassionati della disciplina. La finalissima, che fino all’ultimo secondo si è giocata sul filo di lana, è stata di conseguenza la degna conclusione di un torneo che ha visto le squadre partecipanti equivalersi, come provano i risultati delle vittorie ottenute nella maggior parte dei casi con il minimo scarto. La forza dell’Ugento è stata quella di non cedere mai, nemmeno quando il risultato sembrava compromesso, come è avvenuto in particolare nella gara clou, in cui l’Ugento ha lottato su ogni pallone nonostante le precarie condizioni fisiche di alcuni atleti scesi in campo.
La spettacolarità della manifestazione è stata garantita anche dalla presenza di atleti dai trascorsi importanti contrapposti a giovani emergenti, come nel caso del Calimera e del Lecce, e di veri campioni del calibro di Martino Campioni (Ugento) e Marco Monferrini (Monteroni), premiato – quest’ultimo – come miglior cestista del torneo.
Un plauso va anche agli arbitri che hanno diretto egregiamente le gare disputate ed al fair play cha ha caratterizzato tutti i partecipanti al torneo.

CONDIVIDI