Foto Antonio CastelluzzoDomenica 25 marzo ore 20 a Taviano Auditorium Comunale presso Scuole Medie Via Vittorio Emanuele III

Rosaria Ricchiuto con le sue collaboratrici della Compagnia Teatro Solatia di Specchia saranno in scena a Taviano con lo Spettacolo Teatrale “La signora dai capelli rossi”

nell’ambito della iniziativa “Percorsi In Rosa” organizzata dall’Assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Taviano e fortemente voluta dall’Assessore Teresa Sabato e dal Sindaco Carlo Portaccio.

Lo Spettacolo, scritto da Rosaria Ricchiuto in memoria della sua carissima amica Maura Pacella Coluccia, poetessa salentina, scomparsa il 20 giugno 2008, è stato già presentato. a livello embrionale, a Specchia, paese natio sia della Pacella Coluccia che della Ricchiuto, nell’atrio del Castello Risolo, in Piazza del Popolo, il 24 agosto 2008, a caldo, a pochi mesi dalla scomparsa della poetessa, ed è andato in scena più volte in questi anni, riproposto, ogni volta, dopo rivisitazioni e riscritture tutte nuove e ricche di novità.

Ogni donna è un fiore: da questo l’autrice è partita per descrivere tutte le sfaccettature della personalità e delle opere di un’istrionica artista, ancora sconosciuta al grande pubblico.

Donne che, in un continuo gioco teatrale, raccontano il caratt ere e le sfumature di Maura Pacella Coluccia. ispirandosi ognuna ad un periodo della vita di Maura Pacella Coluccia e quindi ad un’età diversa, accompagnate da musiche sensuali.

Ma lo spettacolo è anche un’occazione per illustrare, attraverso le poesie di Maura Pacella Coluccia, alcuni scorci del Salento, belli e suggestivi: “andando a fare omaggio alle tombe dei Messapi, lì alla piana del re, visitando, il cuore in gola, l’antica Centopetre” “tra le vigne e gli antichi olivi  smerlettati di pietre”.

L’INGRESSO E’ LIBERO.

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.