”Apprezziamo molto – afferma la leader di Io Sud, Adriana Poli Bortone – gli sforzi del governo che e’ vicino ai due maro’ ma pensiamo che una mobilitazione generale possa essere d’aiuto alle autorita”’.

La senatrice lo dice annunciando che, da oggi pomeriggio alle 16 fino alle 22 dell’11 marzo, a Lecce ‘Io Sud – Grande Sud’ terra’ una raccolta di firme per chiedere che ”l’India rispetti le norme del diritto internazionale riconoscendo la giurisdizione italiana, e consegni immediatamente alle autorita’ italiane Massimiliano Latorre e Salvatore Girone, i due maro’ pugliesi del battaglione San Marco accusati dell’uccisione di due pescatori indiani, sequestrati e carcerati per un fatto avvenuto in acque internazionali, su una nave battente bandiera italiana”. La petizione e’ indirizzata al ministro degli Affari esteri, Giulio Terzi, e alla presidente della Commissione petizioni del Parlamento europeo, Erminia Mazzoni.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

quattordici − due =