L’Udc punta sui giovani per “svecchiare” la politica e offrire nuovi stimoli culturali e sociali alle nostre città. È Martina Capasa, 19 anni, la candidata più giovane del Terzo Polo che sostiene il candidato sindaco per Lecce Luigi Melica.

Martina Capasa studia Giurisprudenza presso l’Università del Salento, è componente della Direzione provinciale dell’Udc ed è da sempre impegnata nel mondo giovanile come rappresentante degli studenti.
“C’è voglia di rinnovamento nella nostra città – dice la giovane candidata – Noi giovani non possiamo restare in un angolo a guardare mentre qualcun altro decide del nostro futuro. Per questo ho deciso di impegnarmi in prima persona in questa campagna elettorale: voglio portare il mio contributo e tutto il mio entusiasmo giovanile in questo processo di cambiamento che parte dell’Udc, un partito che ha radici profonde e che con il candidato sindaco Luigi Melica ha deciso di puntare sulla società civile per dare una svolta alla nostra città. Sono sicura che i cittadini di Lecce, e soprattutto la parte più giovane e sensibile alle novità, saprà apprezzare il mio impegno e dedicarmi la giusta attenzione”.

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.