Foto Antonio CastelluzzoPiano di bacino provinciale dei trasporti: si è svolto questa mattina, presso la Camera di Commercio di Lecce, un incontro tra l’assessore ai Trasporti e alla Mobilità della Provincia di Lecce Bruno Ciccarese, il presidente della Camera di Commercio Alfredo Prete

e l’intera Giunta camerale, in rappresentanza di tutti i settori economici operanti sul territorio provinciale.

L’assessore provinciale ha aperto l’incontro ringraziando le istituzioni camerali per la sensibilità dimostrata della sull’argomento. Dopo aver chiarito i ruoli e le competenze della Provincia di Lecce in materia di trasporto, ha ribadito la necessità di pervenire, quanto prima, ad una riforma del trasporto pubblico, nell’ambito del nuovo Piano di bacino.

“Il nuovo strumento dovrà nascere da una diretta interlocuzione con tutti gli attori istituzionali del territorio. Dovrà rappresentare una sintesi di tutte le istanze del territorio. In questo contesto un ruolo strategico verrà svolto dalle istituzioni nazionali e regionali, che dovranno sostenere  e supportare le  opere individuate, dal punto di vista dell’iter di redazione del nuovo piano di bacino. Tutti gli attori istituzionali dovranno contribuire, attraverso lo strumento della concertazione, ad esprimere una sintesi che sia espressione delle reali necessità. Occorre individuare un unico soggetto autorevole, capace di coordinare ed integrare la programmazione delle reti e dei servizi sia su ferro che su gomma”, ha dichiarato l’assessore Provinciale Bruno Ciccarese.

Dopo aver analizzato la situazione generale dei trasporti in provincia di Lecce, il presidente della Camera di Commercio di Lecce Alfredo Prete ha ribadito la necessità di dar corso immediatamente alle opere infrastrutturali già finanziate, al fine di migliorare il trasporto su gomma anche per esigenze legate allo sviluppo turistico del territorio e, quindi, alle connesse ricadute di carattere economico ed occupazionale.
Il presidente Prete, al termine dei lavori, ha proposto la riconversione delle tratte di trasporto ferroviario esistenti in provincia, con finalità turistiche, favorendo il processo di conoscenza del territorio sia dal punto di vista naturalistico che da quello enogastronomico.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

due × 1 =