“Alle sedute di autocoscienza che la sinistra barese e pugliese sta facendo in questi giorni scaricando tutti, smentendo se stessa, chiedendo scusa, partecipa oggi il segretario regionale e consigliere regionale del Pd, Sergio Blasi che rinnova fiducia al sindaco Emiliano

rilanciando la sua attività amministrativa, dopo aver dichiarato tra virgolette al Corriere della Sera di oggi che Emiliano ‘era diventato la maschera di gruppi di interesse”.
Lo dichiara in una nota il capogruppo del Pdl alla Regione Puglia, Rocco Palese, che aggiunge: “Nella dichiarazione al Corriere peraltro Blasi non solo stigmatizza i comportamenti del sindaco Emiliano e ne prende nettamente le distanze, ma ne parla pure al passato, come se Emiliano si fosse già dimesso e, quindi, dando per scontato che il Pd l’abbia già dimissionato. Questo continuo fare e  dire una cosa salvo poi fare e dire il contrario dopo un minuto, non giova certamente alla credibilità della Sinistra, perché è chiaro che il Corriere della Sera non ha certo inventato la frase di Blasi che, piú probabilmente, l’ha detta per poi pentirsene o sperando che non venisse riportata. Esattamente come Emiliano dice di aver fatto alcune scelte tra cui la nomina dell’assessore De Gennaro, ma di essersene pentito. Tutti chiedono e si chiedono scusa. Ma l’onda di cittadini, quella stessa onda che elesse Emiliano sindaco e che ora si sente tradita, chiede in Rete solo una cosa: dimissioni!”.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

3 × 1 =