L’allontanamento dei ragazzi a rischio da ambienti poco sani e l’inserimento di disabili di lieve entità, e perché no la creazione e lo sviluppo di una cultura nautica che un giorno potrebbe rappresentare un credito in più in un salento che è in continuo sviluppo turistico-marino. Sono questi gli obiettivi che il circolo della Vela Marina di Lecce intende realizzare, dando il via al progetto “A Vela con le Vele”.

L’iniziativa darà la possibilità a 10 ragazzi di scuola elementare e media del quartiere “Le Vele”, di approcciarsi allo sporto della Vela, attraverso una serie di lezioni.
Dei 10 ragazzi, 5 saranno scelti tra coloro che vivono particolari situazioni economiche o familiari mentre altri 5 saranno disabili con lievi handicap, Lo scopo principale è l’integrazione, ma anche il far conoscere questo tipo sport che solitamente è praticato soltanto dalle fasce di popolazione più benestanti.
Per il raggiungimento di tale ambizioso obiettivo si passa attraverso alcune fasi: lo sviluppo di una sana coscienza ambientale, l’instaurazione dei corretti modelli di vita sportiva, la scoperta e la ricerca, attraverso l’arte e la letteratura, della cultura marinara e infine l’acquisizione di conoscenze e di abilità che costituiranno la base di future professionalità. Il corso, una volta che saranno selezionati i 10 ragazzi – che nel caso di pari situazioni, verranno premiati i più bravi a scuola – il corso prevederà 8 lezioni teoriche da svolgere nell’ambito scolastico a partire dal mese di aprile, con cadenza settimanale e 6 lezioni pratiche da svolgere presso il lido Salapia a San Cataldo dal mese di maggio.
“Dopo aver soddisfatto le istanze fondamentali, adesso proponiamo qualcosa di diverso”, ha espresso il consigliere delegato ai Servizi Sociali Roberto Martella. “Passiamo insomma dalla parte assistenziale a quella dell’animazione e ci aspettiamo grande partecipazione per questo progetto che adesso prenderà il via in forma sperimentale ma che se produrrà risultati, verrà estesa anche alle altre scuole della città.”

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

due × 3 =