Parte il 2 Marzo 2012, con inizio alle ore 16.30 presso il Palazzo della Cultura di Poggiardo, la sesta edizione della Rassegna culturale e scientifica Neuroscienze Cafè, con il primo di 8 incontri (conclusione: 9 Novembre 2012), programmati per tutto l’anno, che vedranno alternarsi Relatori d’eccezione, i quali illustreranno, con un linguaggio “quotidiano” e accessibile, le più importanti forme di patologie Neurologiche e Psichiatriche.

Evento imperdibile per conoscere e approfondire, con il supporto degli Esperti, argomenti di grande rilevanza Clinica, Sociale e d’attualità. La rassegna, realizzata dall’Istituto di Artiterapie e Scienze Creative di Lecce in collaborazione con il Comune di Poggiardo e con il patrocinio della Provincia di Lecce e della Regione Puglia, è diretta dalla Dr.ssa Simona Negro ed è rivolta a Psicologi, Pedagogisti, Assistenti Sociali, Educatori Professionali, Dirigenti ed Operatori di Comunità, Operatori dei Centri di Salute Mentale, Tecnici della Riabilitazione Psichiatrica, Infermieri, Insegnanti, Insegnanti di sostegno, Studenti Universitari, Operatori nel volontariato, Fisioterapisti, Logopedisti, Arte Terapisti. L’incontro di venerdì 2 marzo, dopo i saluti del Sindaco di Poggiardo Giuseppe Colafati e del Consigliere con delega alle Politiche Sociali Tiziana Micello, avrà come protagonisti Simona Negro, Psicologa e Psicoterapeuta, Stefano Centonze, Fondatore e Direttore dell’Istituto di Arti Terapie e Scienze Creative, che affronteranno il tema “La musicoterapia e il paziente affetto da demenza”. Una relazione che esplorerà le dimensioni emotive e le dinamiche relazionali implicate nel lavoro con il paziente affetto da demenza, partendo da un inquadramento delle problematiche psicopatologiche per riflettere sugli aspetti emozionali che coinvolgono familiari e care-givers in un compito di cura complesso, faticoso e logorante. In questo ambito, la musicoterapia rappresenta un trattamento elettivo finalizzato da una parte, a contenere gli aspetti sintomatologici del paziente, dall’altra a promuovere il mantenimento delle risorse residue. Verranno infatti illustrati i risultati di esperienze riabilitative innovative condotte presso alcune residenze protette del territorio salentino. “La scelta di Poggiardo – afferma il Sindaco di Poggiardo Giuseppe Colafati – come sede di svolgimento della rassegna Neuroscienze cafè è il frutto della proficua collaborazione avviata già da diversi anni con l’Istituto di Artiterapie e con il suo Direttore Stefano Centonze che ha visto nel IX congresso annuale dello scorso dicembre una delle sue più felici espressioni; un percorso di conoscenza intrapreso con convinzione, che risponde alla sempre maggiore richiesta registrata negli ultimi tempi di informazione, e formazione, sulle arti-terapie e sulle tante forme di espressione ad essa legate”.
La rassegna è gratuita e aperta a tutti e al termine verrà consegnato ai partecipanti un attestato di partecipazione.

Per info sul programma completo e per prenotazioni:
Istituto di Arti Terapie e Scienze Creative, Via Villa Convento 24/A – 73041 Carmiano (Le)
Tel: 0832.601223/1831826 – Fax: 0832/1831426 – Mobile: 329.4226797
Ufficio Affari Generali – 0836.909812 – affarigenerali@comune.poggiardo.le.it

 

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.