Foto Francesco MoscagiuliHanno tentato di dare fuoco al negozio di abbigliamento “Marfhy” a Carmiano, di proprietà di una 48enne del luogo, ma il provvidenziale intervento dei carabinieri e dei vigili del fuoco ha scongiurato il peggio, danni non gravi.

L’attentato incendiario è stato compiuto intorno alle 4. Il negozio finito nel mirino si trova in via Veglie. Stando a quanto accertato dai carabinieri, i malviventi, dopo aver cosparso il negozio di benzina, hanno appiccato il fuoco per poi sparire.
Gli attentatori sono stati fortunati, se si considera che una pattuglia dei carabinieri per un soffio non è riuscita a coglierli sul fatto.

Infatti, i militari di Carmiano sono passati subito dopo, notando le fiamme appena Foto Francesco Moscagiulidivampate. A quel punto è stato ritenuto opportuno concentrarsi sull’emergenza e assumere le prime iniziative affinchè l’incendio non si propagasse per tutto l’esercizio.

Il successivo tempestivo intervento dei vigili del fuoco di Veglie ha permesso di mettere l’area in sicurezza e domare definitivamente le fiamme che, riuscendo a raggiungere alcune delle buste di plastica, hanno finito per annerire le pareti interne del negozio.

Sul posto e’ stata rinvenuta una bottiglia di plastica con all’interno della benzina.

Sull’accaduto indagano i carabinieri di Carmiano.

Foto Francesco Moscagiuli

 

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

sette + 15 =