Sbarco di clandestini, ieri sera, in località “Le Orte”, nella zona Sud di Otranto, nei pressi di Punta della Palascia. Si tratta di 17 cittadini extracomunitari, tutti maggiorenni e di sesso maschile, che dal racconto poi fornito ai finanzieri, sarebbero salpati dalle coste del Mar Egeo

 

, per raggiungere la Citta’ dei Martiri. Sono cittadini di Pakistan e Bangladesh. Dopo essere stati acciuffati, sono stati accompagnati nel centro di raccolta “Don Tonino Bello” di Otranto, per le operazioni di identificazione prima del successivo trasferimento in altri centri di accoglienza.

Nessuna traccia, invece, dell’imbarcazione dalla quale sono sbarcati.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

quattordici + 5 =