Un lotto di terreno, sul quale erano in corso lavori edili per la realizzazione di un immobile, è stato sequestrato oggi a Casalabate dagli agenti della sezione di Polizia ambientale-edilizia del Comando di Polizia Municipale di Lecce, in collaborazione con il Nucleo di Vigilanza Edilizia.

L’operazione è scattata questa mattina in via Del Corallo e rientra nell’ambito dell’attività di controllo del territorio finalizzata alla repressione degli illeciti di natura ambientale.
Gli agenti hanno provveduto al sequestro penale preventivo del terreno dove stavano per essere realizzate opere edili senza alcun permesso di costruire, in un’area, peraltro, sottoposta a vincolo paesaggistico.
Il proprietario, un uomo residente a Squinzano, è stato denunciato a piede libero all’autorità giudiziaria.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

4 × 2 =