Scoperta dai carabinieri di Casarano una centrale dello spaccio in un’abitazione di Ruffano. Le manette sono scattate ai polsi di Cosimo Orsi, 34enne di Ruffano, accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

I carabinieri lo controllavano da un po’, per lo strano via vai dall’appartamento dell’uomo, che lasciava presupporre un comportamento non proprio immacolato. E oggi, intorno all’ora di pranzo, è scattato il blitz che ha portato alla scoperta di una vera e propria centrale dello spaccio.
80 grammi di Hashish, 27 di marijuana e 18 di cocaina pura,  senza tralasciare carta per il confezionamento, nastro isolante, contenitori in vetro, alluminio ed anche un coltello con una lama di circa 20 cm intrisa di stupefacente e che veniva sicuramente usata per tagliare proprio l’hashish.
Il 34enne perciò è stato accompagnato dietro le sbarre

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

quindici − 4 =