L’itinerario si svolge tra i principali centri urbani dell’area a nord-ovest di Lecce, denominata Parco del Negroamaro, dall’omonimo vitigno autoctono che tinge di un deciso rosso tutto il Salento e si diffonde, tra note e sapori, in tutto il mondo.

E’ nel Salento però che, prima di affrontare il mondo,  trova il suo naturale equilibrio con la più gentile  Malvasia, altra varietà tipica di questa zona insieme al Primitivo.
I Cicloamici Lecce, l’allegra compagnia festante, come i satiri simbolo di questa cicloescursione, realizzeranno un percorso circolare di circa km 50 che si sviluppa principalmente su strade asfaltate, a scarso traffico automobilistico, nel caratteristico paesaggio salentino tra estesi vigneti e ulivi secolari. Accompagnati  dal loro inconfondibile vessillo giallo: la bandiera della FIAB!  Il percorso consente di visitare alcune della più accoglienti e rinomate Cantine Vitivinicole, iscritte al Movimento Turismo del Vino di Puglia, come: Apollonio (Monteroni ), Mocavero (Arnesano), Petrelli (Carmiano), De Falco (Novoli).

Ritrovo e partenza : ore 9:30 Piazza S. Oronzo con partenza ore 10.00;
Rientro a Lecce: ore 17:00 ca.;
Percorso: di km 50 ca., si svolge prevalentemente su strade asfaltate a scarso traffico automobilistico;
Quota di iscrizione : 5 € a fini assicurativi  (per i non soci);
Dotazioni: pranzo al sacco, accessori antiforatura, caschetto protettivo, gilet ad alta visibilità.
Info e Capogita: Enrico Melissano, email:chatwin131166@gmail.com; cell. 329 3425253 
http://blobicibrain.wordpress.com/2011/07/29/presentata-la-prima-guida-su-le-vie-verdi-del-salento-itinerari-ciclo-turistici/

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

10 + 12 =