Si aggirerebbe un molestatore di giovani studentesse a Galatone. C’è una denuncia ma i sospetti si concentrerebbero anche su altri casi sui quali sono al lavoro i carabinieri della stazione di Galatone. Una prima informativa è stata anche depositata in Procura.

Un episodio, però, è messo nero su bianco ed è scattata l’inchiesta. L’identikit parla di un uomo di mezza età che si aggira nei pressi delle scuole in particolare medie del paese e che avrebbe importunato una giovane infraquattordicenne. L’avrebbe attesa, adescata e poi avvicinata e i genitori hanno sporto querela sulla quale ora stanno indagando i carabinieri. Ma c’è allarme in paese così come confermato dagli assistenti sociali che hanno lanciato un monito a fare attenzione all’uscita delle scuole, in particolare nelle ore pomeridiane durante il rientro degli alunni. C’è anche un identikit sul possibile molestatore. Perché i militari hanno sequestrato un video nel quale l’uomo viene notato andare su e giù senza però fare nulla di compromettente. Ha il volto semi-coperto da un cappellino con una visiera e non si accorge di essere ripreso. La vicenda è finita all’attenzione della Procura e non è escluso che nei prossimi giorni possano spuntare altre denunce. Si indaga con l’accusa di pedofilia. 

ATTENZIONE: i commenti non sono moderati dalla redazione, che non se ne assume la responsabilità. Ogni utente risponderà del contenuto delle proprie affermazioni.