E’ stata travolta da un’auto, mentre si trovava, in compagnia del padre, in sella alla sua bicicletta. Una bambina di 11 anni, di Copertino, è ricoverata con prognosi riservata nell’ospedale Vito Fazzi di Lecce. L’incidente è avvenuto intorno alle 17.30 sulla Sant’Isidoro – Copertino, all’ingresso del paese.

Padre e figlia, lui 40enne, viaggiavano in direzione di Copertino quando, in località “Le Vore”, sono stati travolti in pieno da una Volkswagen Golf, che li ha tamponati. Al volante dell’auto c’era un 77enne di Porto Cesareo. L’auto e le biciclette viaggiavano lungo lo stesso senso di marcia. Dopo l’allarme, la zona è stata raggiunta da due ambulanze del 118 e dagli agenti della polizia municipale di Copertino.
All’arrivo dei medici, la bambina perdeva sangue da un orecchio, probabilmente a causa di un trauma cranico, ma era cosciente e vigile. Trasportata con codice rosso in ospedale, è stata sottoposta a tutti gli accertamenti del caso. Si trova attualmente ricoverata, ma non dovrebbe correre pericolo di vita.
Il padre, M.C., invece, è stato portato all’ospedale di Copertino con codice verde, insieme all’anziano conducente, sotto choc. Gli agenti della polizia municipale di Copertino hanno provveduto ad eseguire i rilievi del caso.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

3 + 14 =