Nuovo sbarco di clandestini sulle coste del Salento. L’ennesimo che si registra nel Salento dall’inizio dell’anno. Nel corso di questa mattina, intorno alle 5, un gruppo di 78 clandestini uomini, tra i quali 2 minorenni, sono stati rintracciati dalla polizia di Otranto, sulla strada provinciale di Uggiano La Chiesa.

Mentre alle 7 altri 48 stranieri clandestini, tutti uomini, sono stati bloccati, sempre dalla polizia presso la stazione ferroviaria di Otranto.

Dai primi accertamenti, i 126 stranieri sembrano appartenere a diverse nazionalità.

Sempre nei pressi di Otranto, in località Sant’Emiliano, la finanza ha rintracciato l’imbarcazione, di circa 30 metri, di colore blu, con una scritta laterale “Gugei Istanbul” senza nessuno a bordo, utilizzata verosimilmente per lo sbarco.

I 24 extracomunitari fermati, tutti in discrete condizioni di salute, sono stati accompagnati presso il centro di accoglienza “Don Tonino Bello” di Otranto, in attesa che nei loro confronti vengano presi gli opportuni provvedimenti.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

uno × uno =