Scoperto e sventato l’ennesimo caso di abusivismo edilizio. È stata la guardia di finanza della Tenenza di Leuca a identificare una costruzione abusiva di  3.300 metri quadri a Gagliano del Capo, in località Ciolo.

I  riscontri eseguiti dalle fiamme gialle presso l’ufficio tecnico del comune di Gagliano del Capo hanno confermato che l’opera realizzata risultava completamente abusiva.

Informata l’Autorità Giudiziaria dell’esito degli accertamenti, i finanzieri hanno sottoposto a sequestro  l’immobile ed il terreno di pertinenza, denunciando 6 salentini coinvolti a vario titolo nel reato di abusivismo edilizio.

 

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

4 × due =