327 magliette, 286 altri capi e accessori di abbigliamento e 1.090 sciarpe, tutti privi di etichettatura. E’ il bilancio di un’ulteriore attività di controllo condotta nella giornata di ieri dai Finanzieri della Compagnia di Otranto che fa seguito all’analoga operazione portata a termine lo scorso fine settimana.

Anche in questo caso, i cinque interventi effettuati hanno riguardato negozi del centro storico gestiti da connazionali.

I responsabili sono stati segnalati alla Camera di Commercio di Lecce per violazione del Decreto Legislativo 194/99, per aver commercializzato prodotti privi di etichettatura.