Si avvicina uno dei fine settimana più infuocati dell’anno. Tutta colpa dell’anticiclone subtropicale africano Caronte, che da venerdì pomeriggio inizierà a soffiare aria bollente dall`entroterra algerino e tunisino verso il Mediterraneo: la Spagna sfiorerà i 45 gradi e molte regioni italiane toccheranno i 40

proprio nel corso del week-end, quando Caronte raggiungerà la massima potenza. Secondo le previsioni di ilmeteo.it, in particolare i pomeriggi di sabato e di domenica saranno veramente infuocati: 40 gradi in Puglia, 36-37 quasi ovunque al Centro-Sud. Quando ne usciremo? Ilmeteo.it intravede un possibile cambiamento la prossima settimana nei primi giorni di luglio, ma solo per le Alpi, il Nord e la Sardegna per il passaggio di veloci temporali e venti più freschi, mentre al Sud e sulle regioni adriatiche il caldo di Caronte rimarrà per tutta la settimana. Tra oggi e venerdì invece le regioni settentrionali e quelle adriatiche possono tirare un sospiro di sollievo, grazie ai venti orientali più freschi che stanno giungendo in queste ore e che hanno già fatto calare le temperature. Al Sud e sulle Isole e sulle regioni tirreniche, invece, il calo termico sarà veramente lieve, al massimo due gradi.

loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

cinque × quattro =