Foto Francesco MoscagiuliApertura del cartellone dell’”Estate Cavallinese” ancora una volta all’insegna della moda. Domani, 16 giugno 2012, alle ore 20 in Piazza Castromediano si terrà «Giovani stilisti in passerella», l’ormai tradizionale artistico defilé per cento giovani promesse della moda organizzato dal Centro Studi Moda «Cosimo Cordella» presieduto dal noto couturier Pino Cordella in collaborazione con la Città di Cavallino e con il patrocinio di Provincia di Lecce, Università del Salento e Accademia Nazionale dei Sartori, e giunto quest’anno alla sua sedicesima edizione.

 

Nelle intenzioni del maestro Pino Cordella, ideatore di «Giovani stilisti in passerella», c’è la necessità di regalare una passerella ai giovani talenti della moda, offrendo loro una possibilità in più affinché le loro competenze possano essere apprezzate nella loro terra di origine, evitando la fuga di professionalità. A calcare il palcoscenico in questa edizione saranno cento giovani stilisti che sfileranno con le loro creazioni, provenienti dalle scuole di moda: Istituto Cordella Fashion School Di Lecce, Iiss “Antonietta De Pace” – Lecce, Polo Professionale “Don Tonino Bello” – Tricase, Iiss “Giannelli” – Parabita, Iiss “Falcone” – Sava, Iiss “Egidio Lanoce” –  Maglie.

Durante la serata sarà consegnato il «Premio Rever d’oro», un riconoscimento istituito da Pino Cordella per rendere merito a personalità salentine che si sono particolarmente distinte in diversi campi. A riceverlo quest’anno è il regista salentino Edoardo Winspeare. Il premio prende spunto dall’omonimo riconoscimento che Cosimo Cordella, padre di Pino, ricevette in Cile per aver disegnato le divise della Marina Militare del paese, divise tutt’ora indossate dai militari.

A condurre la serata Alessandro Stajano e Indrè Matutyè.

 

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

1 × quattro =