Deve scontare una pena di 3 anni, 3 mesi e 27 giorni di reclusione, comminata dall’ufficio esecuzioni penali della Procura Generale presso La Corte d’Appello di Milano, per fatti commessi nel 2001 a San Donato Milanese, per questo motivo è stato accompagnato dietro le sbarre.

 

Si tratta di Luigi Palesi, 60enne nativo di Venezia, ma stabilitosi negli ultimi anni fra Racale e Torre Suda. Il reato risale agli inizi degli anni 2000, quando il 60enne si era reso responsabile di alcuni reati in materia di stupefacenti.

I carabinieri del Comando Provinciale di Milano, ieri hanno ottenuto il provvedimento di carcerazione e, hanno contattato i colleghi leccesi, che hanno arrestato il 60enne e lo hanno accompagnato a Borgo San Nicola

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

1 × quattro =