Ieri mattina i carabinieri hanno arrestato, su ordine di carcerazione della Procura della Repubblica di Lecce, Spedicati Massimiliano, 35enne di Surbo già noto alle forze di polizia, dovendo espiare la pena di anni 2 e giorni 21 reclusione per furto aggravato commesso in Surbo e San Cesario di Lecce.

L’uomo è stato accompagnato presso la Casa Circondariale di Lecce.

CONDIVIDI